Logo stampa
800 185 075 800 185 075

Glossario

 

  • A |
  • B |
  • C |
  • D |
  • E |
  • F |
  • G |
  • H |
  • I |
  • J |
  • K |
  • L |
  • M |
  • N |
  • O |
  • P |
  • Q |
  • R |
  • S |
  • T |
  • U |
  • V |
  • W |
  • X |
  • Y |
  • Z |
m
  • Mater-bi

    materiale ecologico in fibra naturale, comunemente chiamato bio-plastica, estratto dall'amido di mais, con proprietà biodegradabili.

     
  • Metalli ferrosi

    leghe con una componente di ferro, ad esempio l’acciaio.

     
  • Metalli non ferrosi

    leghe senza ferro, ad esempio il bronzo.

     
  • Metalli pesanti

    Definizione comune dei metalli che hanno elevata massa atomica ed alta densità, ad esempio piombo, cadmio, mercurio. Gli organismi viventi sono sensibili ai metalli pesanti anche a basse concentrazioni, motivo per cui sono considerati pericolosi. Essi tendono infatti a bioaccumularsi (vedi alla voce bioaccumulazione) negli organismi biologici più velocemente di quanto sono metabolizzati o espulsi.

     
  • Microorganismi

    organismi viventi visibili solo al microscopio. Sono alla base della catena alimentare con l'importante compito di decomporre le sostanze di scarto in composti inorganici che possono essere assorbiti dalle piante e dal terreno.

     
  • Monomero

    In chimica si definisce monomero una molecola semplice che sia in grado di combinarsi con altre molecole identiche o complementari a se stessa. Comunemente si usa per identificare l’unità fondamentale ripetitiva che costituisce il polimero.

     
  • Multimateriale

    particolare tipologia di raccolta differenziata, adibita alla raccolta di diversi materiali (ad esempio imballaggi a base plastica, imballaggi a base cellulosica, prodotti tessili e legno di piccole dimensioni).

     
Condividi