Logo stampa
800 185 075 800 185 075

Azienda Servizi Ambientali - Discarica di Castel Maggiore

via Saliceto n 45, Castel Maggiore (BO)

  • 1 / 1   Dettaglio discarica

Società "ASA"

Discarica per rifiuti non pericolosi - sottocategoria "discarica per rifiuti inorganici a basso contenuto organico o biodegradabile"

La discarica si trova a Castel Maggiore (BO) in via Saliceto n. 45 ed è autorizzata a smaltire rifiuti non pericolosi e pericolosi, non putrescibili.
L’impianto ASA è costituito di due corpi di discarica separati, ricavati da cave d’argilla esaurite. Il primo, denominato “Casallona” (I e II settore) completamente esaurito, è in fase di post esercizio; il secondo denominato “S. Alessandro” (III settore) è attualmente in esercizio.

 

    Le due discariche, sia quella in esercizio sia quella non in esercizio, sono dotate di sistemi di isolamento del fondo con materiali naturali (argilla compattata, materiale inerte drenante) e artificiali (teli, manti, geogriglie). Ad ulteriore protezione delle falde acquifere circostanti è stato realizzato un diaframma perimetrale, attorno ad entrambe le discariche. Sul fondo della discarica è stato realizzata una rete drenante che intercetta il rifiuto liquido che si forma all'interno (percolato) che è inviato alle vasche d'accumulo e, infine, agli impianti di smaltimento.

    ASA adotta specifiche procedure per quanto riguarda l'accettazione iniziale ed il controllo in fase di conferimento dei rifiuti.

    L'impianto è monitorato rispetto alle matrici ambientali attraverso una rete di piezometri all'intorno dell'intero sito, nonché attraverso misure della qualità dell'aria sia in punti interni che esterni all'impianto, vengono testati anche il rumore e la qualità delle acque superficiali.

    In sede di progetto è stata condotta una specifica analisi del rischio sia in senso ambientale che sanitario.

    Tutto questo, assieme alle procedure gestionali adottate, garantisce l'applicazione delle "migliori tecnologie disponibili" in modo da provocare il minor impatto possibile sia in senso ambientale che sanitario.

    ASA è autorizzata con il Provvedimento della Provincia di Bologna DGP n.181 del 26/04/2011 - Autorizzazione Integrata Ambientale. Questa autorizzazione permette l'ampliamento di S. Alessandro in sopraelevazione.

    Pagina aggiornata al 1 luglio 2015

    Capacità

    Volume utile da progetto (m3):

    • Discarica Casallona: 768.000
    • Discarica S. Alessandro invaso: 936.000
    • Discarica S. Alessandro sopraelevazione: 415.400
    Rifiuti ammessi
    rifiuti solidi non pericolosi e pericolosi (con caratteristiche da non pericoloso)
Mappa
Condividi