Logo stampa
VISITE GUIDATE AL TERMOVALORIZZATORE DI TRIESTE

Termovalorizzatore di Trieste

La città di Trieste, oggi servita dall'impianto denominato "Errera 3", ha una lunghissima tradizione di gestione dei rifiuti mediante impianti a recupero energetico.
La cronaca locale del quotidiano "Il Piccolo" del 23 febbraio 1915 già parla dell'inaugurazione di un "forno di incenerimento per le immondizie" che per la modica cifra di 1 milione di corone era già allora strutturato per il recupero energetico.
Dopo una lunga parentesi, nel 1972 viene inaugurato il nuovo inceneritore di Giarizzole che servirà la città di Trieste fino alla fine del 1999. Sopravvenute modifiche legislative avevano, nel frattempo, indotto l'Amministrazione Comunale di Trieste ad accelerare la realizzazione di un nuovo impianto di incenerimento rifiuti con recupero energetico, che fosse in linea con le migliori tecnologie disponibili.
Il termovalorizzatore "ERRERA2" era strutturato su due linee di incenerimento da 204 t/giorno di rifiuti cadauna e da un ciclo termico dedicato al recupero energetico a servizio di una turbina a vapore di 4,85 MW capace di produrre 32 GWh/anno di energia elettrica. Tale impianto consentiva di rispondere alle necessità di un territorio che, per elevata densità abitativa, limitata superficie, caratteristiche carsiche, rendeva e rende oltremodo difficoltoso localizzare una eventuale discarica
"Errera 3" nasce come naturale evoluzione di "Errera 2". L'impianto originario è stato ammodernato e modificato realizzando una terza linea (anch'essa della potenzialità di 204 t/giorno) di trattamento rifiuti ed un ciclo termico interamente nuovo a servizio di tutte e tre le linee per il recupero energetico a servizio di una turbina a vapore da 14,9 MW capace di produrre 100GWh/anno.

 
< Dicembre2019 >
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do
           
01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         
  • disponibilità  disponibilità per gruppi
  • singoli disponibilità  disponibilità per singoli
  • nessuna disponibilita  visite già al completo
Condividi