Logo stampa
800 185 075 800 185 075
NOTIZIE

Delegazione argentina in visita al termovalorizzatore

Delegazione argentina in visita al termovalorizzatore

Una delegazione di funzionari argentini della città di Mendoza, guidati dall’Assessore all’Ambiente, ha visitato ieri il termovalorizzatore di Forlì, uno degli impianti più avanzati in Europa per standard operativi e controllo delle emissioni e l’impianto a biomasse Enomondo, frutto della partnership fra Herambiente e Caviro, per la valorizzazione energetica degli scarti della produzione vinicola e di biomasse provenienti dalla gestione dei rifiuti.

La visita si inquadra in un accordo di collaborazione tra il Gruppo Hera e Impsa di Mendoza (società specializzata nella produzione di energia rinnovabile e nella gestione rifiuti), che prevede, attraverso la Divisione Grandi Impianti Hera ed Herambiente, un supporto ingegneristico e tecnologico alla società argentina per la realizzazione, in Sud America, di impianti di trattamento dei rifiuti, sia per il recupero dei materiali che per la produzione di energia elettrica.

 
Delegazione argentina in visita al termovalorizzatore


La visita delle autorità della provincia di Mendoza è conseguente all’imminente presentazione, da parte di Impsa, della richiesta di autorizzazione per la realizzazione di un termovalorizzatore e di un impianto per la combustione delle vinacce simile a quello di Enomondo, in quanto la zona di Mendoza é un’importante area di produzione vinicola.

La collaborazione conferma la rilevanza internazionale del patrimonio di know-how acquisito da Hera nella costruzione e gestione dell’impiantistica a servizio dell’ambiente.

 
Condividi