Logo stampa
NOTIZIE

Il Gruppo Hera fra le "100 italian circular economy stories"

“100 italian circular economy stories” è lo studio promosso da ENEL e Fondazione Symbola sui temi della sostenibilità e dell’economia circolare che raccoglie le storie di cento aziende italiane ritenute maggiormente virtuose per la loro capacità di sfruttare le materie e trasformare gli scarti in nuove risorse.

 
Il Gruppo Hera fra le "100 italian circular economy stories"

E’ anche grazie a queste 100 aziende che cercano di perseguire quotidianamente la strada della sostenibilità che l’Italia è tra i Paesi più avanzati nella green economy e vanta il primato europeo come maggiore quota di materia circolare (materia prima seconda) impiegata nel sistema produttivo (fonte Eurostat).

Il Gruppo Hera rientra fra le 100 eccellenze italiane: la circolarità è un percorso che accompagna da tempo il Gruppo con scelte mirate alla salvaguardia ambientale e al benessere sociale.

Viene ricordata l’adesione nel programma CE100 della Fondazione Ellen MacArthur (organizzazione di riferimento per l’economia circolare), la recente acquisizione dell’azienda Aliplast con la quale Hera ha fatto il suo ingresso nel settore del riciclo della plastica, la produzione di energia rinnovabile da rifiuti organici con il progetto biometano a Sant’Agata Bolognese, l’impegno in termini di efficienza energetica con il target di riduzione del 5% dei consumi al 2020 e infine vengono presentate le numerose iniziative di riuso attraverso progetti quali “Cambia il finale” (per raccogliere e riutilizzare rifiuti ingombranti), “Ciboamico” (per il recupero di cibo nelle mense aziendali) e Farmacoamico (per la raccolta di farmaci ancora utilizzabili).

Il rapporto completo è scaricabile al seguente indirizzo http://www.symbola.net/html/article/100italiancirculareconomy

 
Condividi