Logo stampa
800 185 075 800 185 075

Piattaforma di stoccaggio di Castelfranco di Sotto (PI)

Via Usciana, 115 - Castelfranco di Sotto (PI)

Società "Waste Recycling"




Pagina aggiornata al 3 marzo 2017

 
    Capacità massima istantanea di stoccaggio
    1.880 t di cui 1.048 t di rifiuti non pericolosi e 832 t di rifiuti pericolosi conferiti sfusi, in big bags e in contenitori vari.
    Rifiuti ammessi
    rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi allo stato fisico solido, fangoso e pulverulento. Sono ammessi anche rifiuti con provenienza extraregionale.

    La piattaforma è costituita dalle seguenti aree:

    • area di stoccaggio;
    • area di riconfezionamento.

    Specifiche procedure di controllo dei rifiuti vengono applicate sia nella fase di definizione dei contratti con i clienti (la fase di "omologa") sia nella fase di accettazione dei conferimenti presso la piattaforma.

    La corrispondenza tra la qualità del rifiuto in ingresso e la rispettiva omologa è verificata mediante controlli visivi e analitici, svolti periodicamente ed "a spot", con il prelievo di campioni del rifiuto.
    Superata la fase di controllo i rifiuti vengono etichettati se necessario e stoccati presso le baie ed aree della struttura in attesa di essere trattati, riconfezionati, inviati presso impianti esterni di smaltimento.

    Modalità di stoccaggio

    I rifiuti in fusti o contenitori vengono stoccati in zone distinte in ragione della loro compatibilità allo scopo di assicurare la massima sicurezza dell'intera area. I rifiuti sfusi vengono stoccati in baie che, a seconda della tipologia di rifiuto, sono poste in ambiente confinato e sotto aspirazione. L'aria aspirata da suddetti ambienti viene trattata in scrubber a umido a doppio stadio.
    Tutte le operazioni vengono svolte su pavimenti impermeabilizzati e dotati di raccolta di percolato.

Mappa
Condividi