Logo stampa
array (
  'lang' => '1',
  'id' => '230',
  'indirizzo_non_trovato' => '1',
  't' => 'stoccaggio_trattamento_selezione',
  'path' => '/impianti/stoccaggio_trattamento_recupero/',
)

Piattaforma di stoccaggio di Castelfranco di Sotto (PI)

Via Usciana, 115 - Castelfranco di Sotto (PI)

Società Herambiente Servizi Industriali


Pagina aggiornata al 1 luglio 2019

 
    Capacità massima istantanea di stoccaggio
    1.880 t di cui 1.048 t di rifiuti non pericolosi e 832 t di rifiuti pericolosi conferiti sfusi, in big bags e in contenitori vari.
    Rifiuti ammessi
    rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi allo stato fisico solido, fangoso e pulverulento. Sono ammessi anche rifiuti con provenienza extraregionale.

    La piattaforma è costituita dalle seguenti aree:

    • area di stoccaggio;
    • area di riconfezionamento.

    Specifiche procedure di controllo dei rifiuti vengono applicate sia nella fase di definizione dei contratti con i clienti (la fase di "omologa") sia nella fase di accettazione dei conferimenti presso la piattaforma.

    La corrispondenza tra la qualità del rifiuto in ingresso e la rispettiva omologa è verificata mediante controlli visivi e analitici, svolti periodicamente ed "a spot", con il prelievo di campioni del rifiuto.
    Superata la fase di controllo i rifiuti vengono etichettati se necessario e stoccati presso le baie ed aree della struttura in attesa di essere trattati, riconfezionati, inviati presso impianti esterni di smaltimento.

    Modalità di stoccaggio
    I rifiuti in fusti o contenitori vengono stoccati in zone distinte in ragione della loro compatibilità allo scopo di assicurare la massima sicurezza dell'intera area. I rifiuti sfusi vengono stoccati in baie che, a seconda della tipologia di rifiuto, sono poste in ambiente confinato e sotto aspirazione. L'aria aspirata da suddetti ambienti viene trattata in scrubber a umido a doppio stadio.
    Tutte le operazioni vengono svolte su pavimenti impermeabilizzati e dotati di raccolta di percolato.

    array (
      'REDIRECT_REQUEST_METHOD' => 'GET',
      'REDIRECT_STATUS' => '404',
      'HTTP_USER_AGENT' => 'CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)',
      'HTTP_ACCEPT' => 'text/html,application/xhtml+xml,application/xml;q=0.9,*/*;q=0.8',
      'HTTP_ACCEPT_LANGUAGE' => 'en-US,en;q=0.5',
      'HTTP_IF_MODIFIED_SINCE' => 'Sat, 15 Aug 2020 02:12:35 GMT',
      'HTTP_ACCEPT_ENCODING' => 'br,gzip',
      'HTTP_HOST' => 'ha.gruppohera.it',
      'HTTP_CONNECTION' => 'Keep-Alive',
      'PATH' => '/usr/local/bin:/usr/bin:/bin',
      'SERVER_SIGNATURE' => '',
      'SERVER_SOFTWARE' => 'Apache',
      'SERVER_NAME' => 'ha.gruppohera.it',
      'SERVER_ADDR' => '10.11.13.189',
      'SERVER_PORT' => '80',
      'REMOTE_ADDR' => '10.254.27.10',
      'DOCUMENT_ROOT' => '/server/prj2/hera_herambiente_r15/',
      'SERVER_ADMIN' => 'postmaster@officinedigitali.it',
      'SCRIPT_FILENAME' => '/server/prj2/hera_herambiente_r15/hera_herambiente_r15/404.php',
      'REMOTE_PORT' => '48510',
      'REDIRECT_URL' => '/impianti/stoccaggio_trattamento_recupero/pagina230-081.html',
      'GATEWAY_INTERFACE' => 'CGI/1.1',
      'SERVER_PROTOCOL' => 'HTTP/1.1',
      'REQUEST_METHOD' => 'GET',
      'QUERY_STRING' => '',
      'REQUEST_URI' => '/impianti/stoccaggio_trattamento_recupero/pagina230-081.html',
      'SCRIPT_NAME' => '/hera_herambiente_r15/404.php',
      'PHP_SELF' => '/hera_herambiente_r15/404.php',
      'REQUEST_TIME' => 1606242955,
      'argv' => 
      array (
      ),
      'argc' => 0,
    )

    /impianti/stoccaggio_trattamento_recupero/pagina230-081.html
    /impianti/stoccaggio_trattamento_recupero/pagina230-081.html
    /impianti/stoccaggio_trattamento_recupero/pagina230-081.html
    /impianti/stoccaggio_trattamento_recupero/pagina230-081.html
    /impianti/stoccaggio_trattamento_recupero/pagina230-081.html
    /impianti/stoccaggio_trattamento_recupero/pagina230-081.html
    A seguito dell'emergenza sanitaria dovuta al covid-19, e al fine di limitare le occasioni di possibile contagio, fatte salve le attività improrogabili, vengono momentaneamente sospese le visite guidate di gruppo presso gli impianti del Gruppo Herambiente.
Mappa
Condividi