Logo stampa
NOTIZIE

A Herambiente il 100% di Pistoia Ambiente

Il Gruppo Hera estende il proprio perimetro in Toscana e consolida la leadership nei servizi ambientali alle imprese, con l’acquisizione della discarica di Serravalle Pistoiese e l’annesso impianto di trattamento di rifiuti liquidi.

 
A Herambiente il 100% di Pistoia Ambiente
 


Herambiente, società del Gruppo Hera leader in Italia nel trattamento rifiuti, ha acquisito Pistoia Ambiente, che gestisce la discarica di Serravalle Pistoiese e l’annesso impianto di trattamento rifiuti liquidi.

Questa operazione, che segue le acquisizioni già concluse negli anni scorsi (dalle toscane Waste Recycling e Teseco, alle trevigiane Geo Nova e Aliplast), si inserisce nel percorso di crescita di Herambiente nel settore del trattamento dei rifiuti industriali e dei servizi ambientali alle imprese.

In particolare, Herambiente consolida la propria dotazione impiantistica dedicata alle aziende, unica nel panorama nazionale, con oltre 15 siti polifunzionali dedicati al trattamento dei rifiuti industriali. La discarica di Serravalle e l’impianto di trattamento liquidi tratteranno principalmente rifiuti di matrice industriale, garantendo nuove opportunità commerciali e sinergie tecniche con gli altri impianti e servizi gestiti dal Gruppo, permettendo ad Herambiente di diventare operatore di riferimento nel settore ambientale anche sul territorio toscano.

L’acquisizione si inserisce nell’ambito di importanti avvenimenti che hanno visto il Gruppo Hera ampliare ulteriormente il proprio parco impiantistico. Il 29 giugno scorso, ad esempio, è statoinaugurato a Cordenons (PN) un nuovo impianto per il trattamento di rifiuti speciali non pericolosi. Queste operazioni, unite all’entrata a regime del nuovo impianto per la produzione di biometano a Sant’Agata Bolognese, per la cui realizzazione sono stati investiti 37 milioni di euro, rappresentano una risposta concreta alla carenza impiantistica complessiva del Paese.

La priorità strategica di Herambiente, che può contare su una novantina di impianti di proprietà certificati e all’avanguardia in grado di coniugare efficienza, competitività nei costi e sostenibilità, è fornire alle aziende soluzioni di trattamento rifiuti in chiave di economia circolare. L’attuale tecnologia disponibile, per la chiusura del ciclo di trattamento dei rifiuti, necessita tuttavia di impianti di smaltimento finale come le discariche, in grado di trattare in maniera sicura gli scarti derivanti dagli impianti di trattamento rifiuti non più recuperabili. L’acquisizione di Pistoia Ambiente, pertanto, è in linea con questo orientamento strategico e garantirà ritorni positivi sul territorio.

 
Condividi