Logo stampa

Piattaforma Ecologica Attrezzata di Forlì

Via Grigioni 19, Forlì

  • 1 / 1   Dettaglio impianto

La Piattaforma Ecologica di Via Grigioni 19 a Forlì, è autorizzata allo stoccaggio di rifiuti urbani pericolosi e non pericolosi. In particolare possono essere effettuate le seguenti operazioni di recupero /smaltimento:

  • D13: Raggruppamento preliminare prima di una delle operazioni di cui ai punti da D1 a D12;
  • D15: Deposito preliminare prima di una delle operazioni di cui ai punti da D1 a D14;
  • R13: Messa in riserva di rifiuti per sottoporli ad una delle operazioni indicate nei punti da R1 a R12.

Apposite procedure disciplinano l'attività di accettazione ed uscita dei rifiuti.

I rifiuti conferiti vengono pesati presso la pesa a servizio del comparto e successivamente scaricati, in funzione della tipologia, nei diversi settori di stoccaggio che costituiscono la piattaforma ecologica.

Pagina aggiornata al 6 dicembre 2017

 
    Capacità di stoccaggio
    890 tonnellate (quantità massima stoccabile di rifiuti pericolosi 74 tonnellate)
    Tipologia di Rifiuti Ammessi
    rifiuti urbani e speciali, pericolosi e non pericolosi

    Dopo la verifica per l'accettazione e la pesatura, i rifiuti conferiti alla Piattaforma Ecologica vengono stoccati nei diversi settori che costituiscono la piattaforma. I rifiuti vengono stoccati nelle apposite aree e ricaricati su automezzi di grande capacità per essere poi destinati a impianti di recupero o smaltimento.

    La Piattaforma Ecologica è dotata di impianti di trattamento delle acque meteoriche di dilavamento (impianti di prima pioggia). Tutte le acque contaminate provenienti dalle aree di stoccaggio e movimentazione dei rifiuti vengono raccolte attraverso canaletta e grigliati e convogliate all'interno di vasche a tenuta di grandi capacità che all'occorrenza vengono svuotate tramite autospurgo, i reflui così prodotti vengono inviati ad impianti di trattamento autorizzati.

Mappa
Condividi