Logo stampa
NOTIZIE

Herambiente a Remtech 2021

Herambiente a Remtech Expo 2021 - Blended Edition


Herambiente sarà protagonista presso Ferrara Fiere a RemTech Expo 2021 in presenza dal 22 al 24 settembre 2021 (pad. 3 posizione 117). Il 20 e 21 settembre sarà possibile accedere solamente a RemTech Digital. RemTech Expo è l’unico evento internazionale specializzato sulla protezione e sviluppo sostenibile del territorio, bonifiche dei siti contaminati, coste e porti, dissesto idrogeologico, cambiamenti climatici, rischio sismico, rigenerazione urbana e industria chimica sostenibile.

L’approccio di Herambiente ai servizi di bonifica e risanamento ambientale ha come primo obiettivo la messa in sicurezza del luogo e il recupero del territorio in ottica di green and sustainable remediation. Per tutta la durata della fiera, il team tecnico commerciale di Herambiente sarà presente per fornire i dettagli delle soluzioni che, sia in fase progettuale sia in fase realizzativa, è in grado di eseguire in modo sicuro, efficace, sostenibile e innovativo.

I tecnici Herambiente hanno una lunga esperienza nel campo delle bonifiche ambientali e sono in grado di offrire i servizi fondamentali per le aziende clienti: dalla caratterizzazione e progettazione alla bonifica stessa, con attività di cantiere e un coordinamento tecnico full service. Gli interventi vengono realizzati in siti contaminati, discariche non autorizzate, punti vendita carburanti e aree con alterazione del suolo, acque superficiali o sotterranee.

La collaborazione iniziata nel 2019 con SCART, progetto artistico del Gruppo Hera che crea arte dai rifiuti, si riconferma anche per lo stand di quest’anno. SCART si fonda sulla mentalità del recupero e del riuso per creare delle opere d’arte dai materiali di scarto. Sarà possibile vedere oggetti ideati e realizzati con rifiuti o scarti di lavorazione completamente integrati come elementi di arredo all’interno dello stand di Herambiente a Remtech 2021.

Herambiente parteciperà inoltre, insieme a Ambienthesis, Sersys Ambiente ed Edison, con uno stand (pad. 4 stand 131) dedicato a Tremonti, società di recente costituzione che rappresenta un modello per la gestione e positiva risoluzione di casi di contaminazione dei terreni da parte di industrie storiche del nostro Paese, come i siti ex-Montedison di cui Edison ha integralmente preso in carico il recupero.

Tremonti prenderà parte a Remtech 2021 presidiando inoltre tre convegni:

  1. TECNOLOGIE DI BONIFICA DEI SUOLI CONTAMINATI: TECNOLOGIE INNOVATIVE, BEST PRACTICES E GESTIONE SOSTENIBILE - Tecnologie di bonifica di desorbimento tecnico in situ: il caso Tremonti (Ing. Christian Gambelli – Project Manager – Divisione Bonifiche e Costruzioni – Ambienthesis)
  2. L’UTILIZZAZIONE DEI TERRENI BONIFICATI PER PREVENTIRE IL CONSUMO DEL SUOLO FONDI EUROPEI E APPLICAZIONI OPERATIVE (Damiano Belli, Presidente Tre Monti s.r.l.)
  3. IL RUOLO DELLA COMUNICAZIONE AMBIENTALE NEL PROGETTO DI TRANSIZIONE ECOLOGICA: I PROTAGONISTI A CONFRONTO (Eleonora Rizzuto, Consigliere Tre Monti s.r.l.)

Scopri data e ora cliccando qui.

I primi interventi della NewCo interesseranno la zona Nord dell’area Tre Monti del SIN di Bussi sul Tirino e sono in continuità con le attività avviate da Edison in questa porzione di sito. La tecnologia di intervento scelta è il desorbimento termico che, tramite un sistema di riscaldamento del terreno con tubi posti in profondità, permette di far evaporare e aspirare le sostanze organiche volatili e semi-volatili presenti nel sottosuolo. I rifiuti misti ai terreni superficiali verranno invece rimossi e trasferiti nei siti deputati al loro trattamento e, dove possibile, recuperati.

Ti aspettiamo a Remtech 2021, effettua la pre-registrazione online cliccando qui e scarica i tuoi biglietti di ingresso.

 
Condividi